Autopsy: trailer italiano dell’horror, paura all’obitorio

0
SHARE

Autopsy, film in lingua inglese del regista norvegese André Øvredal si svolge in un obitorio della Virginia e segue la vicenda inquietante di due medici legali, padre e figlio, (Brian Cox e Emile Hirsch).

Il film uscirà nelle sale del Bel Paese il prossimo 8 marzo: tra i fan del film figurano Stephen King e Guillermo del Toro.

Questa è la trama:

Tommy Tilden (Brian Cox) è un esperto medico legale e gestisce con suo figlio Austin (Emile Hirsch) un obitorio in Virginia. Un giorno lo sceriffo del posto arriva con un caso di emergenza, il cadavere di una donna sconosciuta ritrovato in un seminterrato a seguito di un pluriomicidio. Sembra un caso come tanti, ma nel corso dell’autopsia i due professionisti vengono man mano turbati da nuove, terrificanti scoperte. Il corpo della donna è perfettamente conservato all’esterno, ma all’interno è stato smembrato e rimangono segni di cicatrici e bruciature, come se fosse stata vittima di un orribile e misterioso rituale di tortura. Mentre padre e figlio cercano spiegazioni scientifiche plausibili a queste scoperte raccapriccianti, cose sempre più inspiegabili sembrano succedere nell’obitorio…

Qui sotto invece il trailer: